Si parla sempre più spesso di modernariato e di quanto il valore di alcuni articoli “vintage” salga di anno in anno.

Ma cosa è il modernariato?

Il modernariato comprende gli articoli risalenti al Novecento, in particolare modo nel periodo tra gli anni ’30 e gli anni ’80. Oggetti di modernariato sono mobili, sedie, tavoli, in generale complementi di arredo ma anche piccoli e grandi elettrodomestici come frigoriferi, tostapane, lampade, ventilatori.

Come si riconosce un oggetto di modernariato?

Mobili, tavoli, sedie, divani, poltrone, lampade e specchi di modernariato hanno di solito colori intensi, le forme morbide e sinuose, e i materiali utilizzati erano per quel tempo, inusuali e originali.

Che valore ha un oggetto di modernariato?                     

La risposta è assolutamente variabile, quello che è certo è che le quotazioni sono vertiginosamente salite, e continuano ad essere in crescita. Un oggetto di modernariato  può rappresentare un piccolo (oltre che bello) investimento.

Dove e come è possibile acquistare oggetti di arredo modernariato?

Alcuni sono ormai pezzi unici e a volte introvabili, perchè hanno l’ideale collocazione anche nelle case più moderne. Per trovarli dovrete frequentare spesso piccole botteghe, negozi specializzati nella vendita di usato, mercatini e fiere.

Visitate la pagina Facebook del nostro negozio, 1800 mq in cui potrete trovare di tutto!

Vuoi ricevere le prossime novità e offerte in anteprima?